Coronavirus – comunicazione

Cara/o Collega,
sono giorni di apprensione generale per il diffondersi dell’infezione da COVID-19 sul
territorio nazionale.
Come più volte ribadito i Medici Veterinari hanno un ruolo fondamentale in questo
momento, sia perché pienamente titolati a “fare informazione sana” sull’argomento, sia perché
direttamente e quotidianamente impegnati nel rigoroso contrasto al fenomeno e al propagarsi di
esso.
A tal proposito ti sarei grato se volessi diffondere queste poche norme di comportamento
nella tua struttura o nel luogo dove lavori:
1) Al fine di evitare il più possibile contatti rischiosi, si consiglia un primo triage telefonico
con i clienti che provengono dalle zone rosse per cercare di capirne le esigenze e valutarne
l’urgenza;
2) Prendere gli appuntamenti ogni ora (per evitare eccessive presenze in sala attesa);
3) Evitare di stringere mani e baciare;
4) Chiedere ai clienti di non venire accompagnati;
5) Pulire con amuchina sedie e superfici dopo ogni visita;
6) Ove lo si ritenga necessario, utilizzare dispositivi di sicurezza individuale (mascherine, etc)
7) Rispettare sempre e comunque le buone prassi veterinarie.
Attraverso una corretta informazione, evitando inutili allarmismi e psicosi collettive e
rispettando le direttive del Ministero della Salute e dell’OMS, siamo sicuri si arriverà presto ad un
contenimento dell’infezione ed in seguito alla sua definitiva risoluzione.
I Medici Veterinari forti di una specifica preparazione scientifica sull’argomento, possono
dare il giusto contributo, come sempre, alla sanità pubblica cittadina, regionale, nazionale e, come è
giusto che sia, faranno la loro parte di concerto con le altre professioni coinvolte.
Colgo l’occasione per porgere un sincero augurio a tutte le Colleghe in occasione della festa
dell’8 marzo.
Messina, 8 marzo 2020
IL PRESIDENTE
Dr. Nicola M. Barbera

Comunicazioni
Anmvi
No items.